Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

ESORDI AMBIZIOSI

Nascono la sala grande, il Kursaal, e la Rotonda

Nel 1911 la città di Merano commissiona l’ampliamento dell’edificio all’architetto Friedrich Ohmann, autorevole esponente della Secessione viennese, che disegna un progetto grandioso. I lavori iniziano nel 1913 e il giorno di San Silvestro del 1914 si inaugurano ufficialmente sia la maestosa costruzione della Rotonda che il Kursaal. I disegni e progetti di Ohmann sono ancora oggi preziose testimonianze delle ambizioni coltivate in tale epoca. Merano andava trasformandosi in una località alpina dal clima mediterraneo e dall’indiscusso fascino Liberty.

Le opere realizzate sarebbero state solo l’inizio di un capolavoro architettonico e artistico senza paragoni. Ma scoppiò la Prima Guerra Mondiale e il completamento del progetto originario fu interrotto.


VIDEO 100 ANNI KURSAAL MERANO (in lingua tedesca; autore Alexander Schiebel)
ESORDI AMBIZIOSI



Contatto Organizzatori & Visitatori

Contatto
Kurhaus Teatro Puccini
Corso Libertà 33
I-39012 - Merano
+39 0473 496000
info@kurhaus.it
congress@kurhaus.it